Vai al contenuto
Daniele Pitre

Processo creativo

Recommended Posts

Vi siete mai bloccati nella stesura di una trama o già nella scrittura, perché la storia non riusciva ad andare avanti, pur se eravate convinti di avere in mano materiale che funzionava?

Non so se sia normale o meno, ma a volte mi capita di innamorarmi di scene, di luoghi, di persone e di trovarmi bloccato a dire "Sì, ma non va, non funziona, non ho voglia di scriverlo". Forse accatasto troppe suggestioni e impiego un po' a rendermene conto. Insomma, alla fine metto a posto le cose tagliando con l'accetta un bel più di rami e a tronco nudo si vede meglio in che direzione deve crescere la storia. Ma che fatica e quanto tempo perso.

Certo, poi i suggerimenti da "Viaggio dell'eroe"  e simili aiutano a selezionare ciò che funziona. Ma anche qui, a volte ti dici "no, questo è l'Ombra, serve! E questo è il Virgilio, non può mancare! E questo è l'elisir, deve stare lì". A volte, mi capita di avere chiaro tutto, tranne l'intreccio (un dettaglio, insomma). Personaggi, loro evoluzioni, ambientazione, tema: ma quando devo tracciare la linea (retta o spezzata) da A a B, entro in un labirinto.

Vi è mai successo? Usate qualche tecnica particolare per uscire dal groviglio della trama inconcludente?

 

P.S.

A proposito di riscrivere, ma non c'è un tasto per modificare i messaggi?? Ossigeno per un malato di editing. 9_9

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Personalmente, visto che scrivo a mano, tiro una grossa linea sulla parte che non mi convince e la riscrivo lasciando che la fantasia faccia il suo lavoro facendomi creare qualcosa di diverso e, magari, più funzionante.

Il tasto modifica ci sarà quando sarai companion ma funzionerà per un oretta circa, dopodiché il post non sarà modificabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ari terre già mosse caro compagno di tastiera :D Con la trama e il processo creativo, come lo chiami tu, ultimamente faccio a botte e pare vincere sempre lui. Ho la trama, ho il finale, ho tutto: mi metto a scrivere, tre righe e via il blocco. Ed è un blocco inutile, quasi sempre, tipo su come formulare la frase dopo, su come continuare la parte ecc ecc. La frustrazione è alle stelle, non riesco ad uscirne e anche ora che dovrei scrivere sto qui a cazzeggiare un po' ovunque sapendo che ho la scadenza irremovibile. Quello che fa più tristezza è che tempo fa questi problemi manco a sognarli :TRISTE:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me aiuta ripassare il viaggio dell'eroe, per verificare se il problema è in qualche archetipo o in una delle tappe. Quello che descrivi mi è successo con un romanzo, pianificato e costruito in ogni dettaglio: ma non avevo voglia di scrivere. In quel caso, ho scoperto che non era un genere che faceva per me, avevo bisogno di un altro stile. Magari nella tua storia serve una nota, una caratterizzazione, un particolare che dia la tua impronta. Spe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy