Vai al contenuto
Violaliena

Ordine libresco

Recommended Posts

Di sicuro abbiamo un sacco di libri. 

In casa mia regna un caos libresco , stanno stipati qua e là solo in base all'anzianità di ingresso.

Come fate a tenerli sotto controllo? Riuscite a catalogarli in maniera efficace? Li separate per autore, tipo o formato? Avete un archivio? 

E gli e-book?

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i miei libri a casa in Italia avevano un tentativo di ordine... erano divisi i libri in lingua, i libri di piccola editoria, i paperback dai rilegati...

-Qui non ho spazio. ho pochissimi libri e sono solo edizioni belle, per cui stanno tranquillamente assieme.

per lo più ho eBook, ma non sento il bisogno di catalogarli... innanzitutto perché li acquisto nel momento in cui mi metto a leggerli, per cui non ho una coda di lettura tra cui andare a ricercare e scegliere. 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anni fa li catalogai uno per uno su file excel in modo da ritrovarli per autore, titolo, casa editrice. erano circa 4000 + 2000 fumetti (ma quelli non li ho catalogati) poi con gli anni se ne sono aggiunti un mucchio e non li ho aggiunti... al momento la situazione è questa: in cucina i libri di politica, di fantasy e di cucina/alimentazione, in camera mia filosofia, religine e neuroscienze, in sala camilleri e adelphi, in studio medicina, fotografia, musica e viaggi, in corridoio noir, romanzi, fantascienza e saggistica, in altra camera libri di scuola dei 3 figli, in bagno fumetti (ma gli scatoloni sono in soffitta...), poi altri sono sparsi in giro. Più o meno, quando cerco un libro, lo trovo nel giro di qualche minuto (anche perché sono ordinati in ordine alfabetico di autore) tutto qui, funziona abbastanza, prima o poi li ricatalogherò tutti ma per ora preferisco posporre, mi viene male solo all'idea...:confounded:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho pochi libri, lo ammetto; ne prendo tanti dalla libreria di famiglia, e siccome non sono molto attaccata all'oggetto libro ogni tanto quelli che son sicura di non rileggere li regalo o li porto in biblioteca. 

Sono divisi a gruppetti: quelli in lingua inglese, i Mammut, la serie di Montalbano (una vita che non li leggo :facepalm: ), la sezioncina con i classici, quelli fantasy e poi libri misti... 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adoro le librerie belle ordinate, dove i libri sono catalogati secondo un ordine sensato... La mia non appartiene a questo sogno. Cerco sempre di ordinarla ma alla fine regna il caos più totale!

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al momento non ho una libreria. Ho libri sparsi per mezza Italia.

L'ultima volta che ne ho avuta una aveva nove caselle, e i libri erano disposti secondo una logica tutta mia.

Più o meno:

gli autori preferiti, 

le scrittrici

thriller e affini

Gli Stephen King

I classici

I John (ovvero Grisham, irving e Fante)

Le minchiate (tipo i libri degli autori di Zelig)

Poesie e saggi

I fantasy, dove Bibbia e Signore degli anelli vivevano beatamente accostati

Altre cose avevano accostamenti di colore, di formato, o di letto/non letto là dove c'era spazio...

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Eudes dice:

le scrittrici

Mi incuriosisce questo raggruppamento e anche la ragione per cui c'è. Anche se immagino molte autrici possano essere state incluse pure nelle altre caselle. 

Indi vado ad aprire altro thread, ci avevo già pensato tempo fa ma poi l'ho scordato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Temo sia...solo perché ho un discreto numero di romanzi delle stesse autrici e veniva bene includerli tutti nello stesso ripiano.

Perlopiù quelli di Isabel Allende, Edith Wharton, Linn Ulmann, Tracy Chevalier, Elsa Morante, Oriana Fallaci.

Vi han trovato posto anche Simona Vinci e Susanna Tamaro con un titolo a testa.

Altre autrici, tipo Saffo e la Littizzetto vanno altrove (sezione poesia la prima, minchiate la seconda.

Roba del genere, insomma.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, Eudes dice:

Temo sia...solo perché ho un discreto numero di romanzi delle stesse autrici e veniva bene includerli tutti nello stesso ripiano.

Perlopiù quelli di Isabel Allende, Edith Wharton, Linn Ulmann, Tracy Chevalier, Elsa Morante, Oriana Fallaci.

Vi han trovato posto anche Simona Vinci e Susanna Tamaro con un titolo a testa.

Altre autrici, tipo Saffo e la Littizzetto vanno altrove (sezione poesia la prima, minchiate la seconda.

Roba del genere, insomma.

come sei metodico O_o 

Io sono un'accumulatrice seriale. La mia libreria è un gran macello, ci rovista sempre mia figlia! È piena dei romanzi che compra lei (da Divergent e relativi sequel, tutti gli After, e altri su quel genere) e alcuni classici miei (Dostoevskij, Tolstoj, le sorelle Bronte, F. Scott Fitzgerald, Flaubert e l'immancabile Emily Dickinson, su tutti).

Ma quello che mi complica tutto è l'enorme quantità di libri scolastici dei miei figli (e relativi quaderni) che non butto assolutamente (buttare via un libro per me è un reato da pena capitale). Alcuni sono in garage, altri in soffitta e mi hanno seguita nei vari traslochi.

Eudes: potresti venire a metterli a posto?

 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Noi abbiamo una valanga di libri, ogni tanto riusciamo a mettere in ordine uno scaffale ma non c'è verso di fare un lavoro completo. E molte scatole rimarranno in fondo al box finché non troveremo il tempo (che non c'è) per sistemare anche le cianfrusaglie che ostano verso l'entrata.

Gli ebook almeno li tengo in ordine di autore e mi sono fatto una cartella per quelli letti.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, Mari: la prossima volta che passo dalla tue parti ti scombussolo la libreria.

Non sono affatto metodico ma come diceva un mio amico "gli spazi dedicati ai libri, ai cd e al pc sono gli unici che mantieni con un certo ordine"

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per ora i libri sono ordinati, grossomodo, per casa editrice. Però li risistemo periodicamente, perché dopo un po' mi stanco a vederli sempre nello stesso modo: c'è stato l'ordine per genere, alfabetico per autore, in ordine in base a quelli che mi piacciono di più... Però la libreria fa sempre schifo esteticamente alla fine u.u Uh, e poi i libri sono anche sparsi nell'armadio armadi, in cantina e sotto il divano (c'è un cassetto apposta là sotto, di solito la gente fraintende quando non lo specifico xD) ma li non seguo un vero e proprio ordine in genere.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non ricordo mai le citazioni ma qualcuno ha detto che i libri "tendono a ritornare foresta", ripercorrendo il cammino verso la loro origine. Questo poeticamente spiega perchè tendano alla crescita incontrollata e incontrollabile: sono vivi

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo a casa non ho molto spazio per poter vantare una libreria stracolma di libri. Spesso infatti sono costretta a leggere quelli che mi passa mia sorella, perché altrimenti non avrei dove metterli, ma la mia testardaggine e l'amore smodato per la lettura mi ha portata ad acquistarne una contro la logica degli spazi :LOL:  Sono solo 6 ripiani ma ne vado fierissima. Tutto per ora ha un senso, ogni piano un genere: :rolleyes: fantasy, classici, gialli, romance, distopici e avventura.

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vivendo in un monolocale, non posso permettermi una libreria dove posso mettere in ordine i miei libri, per questo sono praticamente sparsi per tutta la stanza, sul tavolo da cucina, sulla scrivania, sul mio letto e sul comodino. Anche sul pavimento, messi uno sopra l'altro. Devo dire però che non mi dispiace affatto averli sparsi in questo modo, mi trasmettono serenità e mi piace il fatto che, ovunque io mi giri, scruto sempre una pila di libri qui e là. L'altra cosa bella è che in questo disordine ho trovato il mio ordine libresco, perché ricordo perfettamente dove ho lasciato un libro l'ultima volta che l'ho preso.

Comunque sia, prima o poi dovrò comprare una libreria e penso che suddividerò gli scaffali per genere, almeno quelli più importanti per me e di cui posseggo un vasto numero di libri, quindi poesia, classici, horror, narrativa ecc...

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, lean dice:

[...] ma la mia testardaggine e l'amore smodato per la lettura mi ha portata ad acquistarne una contro la logica degli spazi :LOL:  Sono solo 6 ripiani [...]

Si comincia così, poi si soppalca XD

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 5/3/2016 at 22:37, Violaliena dice:

Riuscite a catalogarli in maniera efficace?

NO.

È sempre stato il mio cruccio.

Non. Ci. Riesco.

Oltretutto, essendo già di mio una persona disordinata e casinara, non c'è verso di tenere in ordine i miei libri. Ci provo, eh, non è che non ci provi. Ogni tanto smonto la libreria e la risistemo (ultimamente, con quattro traslochi in un anno, l'ho fatto un po' più spesso di quanto avrei voluto e penso che per un pezzo me ne fregherò dell'ordine dei libri) ordinandoli più che altro per grandezza. Odio vedere vicini libri di formato troppo diverso. 
Mi fa impazzire :bestem:

Degli ebook poi non parliamo. Sarebbe facilissimo fare delle cartelle con i generi e metterle in ordine, no?
No. Non lo faccio. Anche perché poi mi dimenticherei in quale cartella ho messo un libro che è a cavallo di più generi e diventerei (...diventerei, certo) deficiente. 

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per ora ho libri sparsi nella casa di Milano (per gentile concessione dei miei genitori), qualcosa nelle valigie qui a Spezia e altri volumi ancora riposti a random sulla mia scrivania.

Quando traslocherò e quindi avrò a disposizione una libreria tutta mia scoprirò se riesco a catalogare i volumi :sss:

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest IlConteDiMontecristo

Io ho una sezione per la narrativa, una per la saggistica, una per la filosofia, una per le religioni, una per importanza storica e qualche altra.
Tengo anche un indice dei libri che aggiorno ogni volta che ne compro uno nuovo ma, nonostante tutti gli sforzi, alla fine ho libri sul letto, sulla scrivania, sul comodino, sulle sedie e persino per terra.
Odio il digitale, sul Kobo ho forse due o tre libri che tuttavia non ho mai letto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Trilce dice:

I libri gli ordino per colore. Gli ebook per autore/argomento.

Riesci a ordinare gli e book?

Già comincio a perdermi pure nel kindle, perchè mica ho capito il sistema di archiviazione. Quindi è tutto alla rinfusa solo con la possibilità di cercare per titolo o autore.

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Violaliena dice:

Riesci a ordinare gli e book?

Già comincio a perdermi pure nel kindle, perchè mica ho capito il sistema di archiviazione. Quindi è tutto alla rinfusa solo con la possibilità di cercare per titolo o autore.

Il mio kindle è la confusione fatta e-reader :fuma:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io li tengo o per ordine di altezza, o per ordine di genere o per ordine di letti/non letti. Ovviamente tutti i tre metodi insieme xD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho scoperto che mi piace tenere i libri ordinandoli per autore o argomento. Invece i libri con le copertine più belle li tengo nella libreria "a vista" così chi viene in casa può ammirarne la magnificenza :ohh: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy