Vai al contenuto
Ashildr

Cosa state leggendo?

Recommended Posts

In questo momento mi divido tra "Moshi moshi" di Banana Yoshimoto e la raccolta di poesie di Chandra Livia Candiani dal titolo "Bevendo thè con i morti".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest IlConteDiMontecristo

Ho iniziato "il superuomo di massa" di Eco. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

terminato "La bussola del piacere" di D. Linden (consigiabile per chi vuole smettere ogni dipendenza chimica)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho deciso di iniziare un libro forte, impegnativo, qualcosa che ti fa riflettere, tanto, forse troppo, un libro che entra nell'anima, ti fa riflettere sulla condizione umana, sulla realtà, sulla situazione dell'uomo e sui suoi bisogni più forti, un libro importante fin dal titolo:

"Finché c'è prosecco c'è speranza" :asdf: 

  • Like 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io mi sono impelagato in una cosa più grande di me: un fantasy! Fino ad ora avevo letto solo "La spada di Shannara" un bel po' di anni fa, per poi scoprire in occasione dell'uscita della serie televisiva che è una copiatura mal celata de "Il Signore degli anelli".

Il libro si intitola "La guerra delle due spade" scritto dal figlio di un mio amico e pubblicato da un editore locale. Sto facendo una certa fatica a finirlo.

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sto leggendo, ehm, uno young adult/paranormal romance... "Attraverso il fuoco", di Josephine Angelini, che ho finito in due giorni e ora il sequel, "Il potere del fuoco".

Si potrà staccare il cervello, ogni tanto? u.u'''

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, La Bossah dice:

Io sto leggendo, ehm, uno young adult/paranormal romance... "Attraverso il fuoco", di Josephine Angelini, che ho finito in due giorni e ora il sequel, "Il potere del fuoco".

Si potrà staccare il cervello, ogni tanto? u.u'''

No :asdf:

Scherzo, la lettura è meravigliosa perché può essere seria, ma anche leggera, può far ridere come piangere, può fare e farti provare veramente di tutto :ohh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest IlConteDiMontecristo

Nei pochi ritagli di tempo che ho sto finendo "il superuomo di massa". Intanto stavo leggendo anche "Delitto e castigo", ma ho lasciato perdere per un po' e non so nemmeno il perché. Al suo posto ho iniziato a leggere "La coscienza di Zeno", ma odio i capitoli troppo lunghi e mi mette parecchi ansia. Così continuo a leggere quello quando posso e intanto ho iniziato "La nausea" di Sartre".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Ashildr dice:

Io l'unica cosa che sto leggendo da mesi a questa pare sono i libri di scuola :fuma:

 

Ti capisco, i miei poi sono tutti in inglese :sss: 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest IlConteDiMontecristo

Ho finito in questi giorni la nausea di Sartre. Sono tornato a leggere la coscienza di Zeno per un po', ma credo lascerò perdere: 'sti capitoli interminabili mi mettono ansia. Adesso ho iniziato a leggere il giovane Holden, ma se devo essere sincero non mi piace più di tanto, almeno per quanto riguarda lo stile del vecchio Salinger. Scrive in modo strano, molto informale. Procedo lentamente con Delitto e Castigo, sempre per il fatto dei capitoli interminabili. Ho finito da un po' il superuomo di massa di umbero Eco (che non consiglio, se proprio devo essere sincero) e ho iniziato un breve saggio sul decadentismo.  Nei momenti liberi leggo ancora un volume di critica su Nietzsche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente ho preso in mano "1984" di George Orwell :la: Sono solo all'inizio, ma per ora mi sta piacendo un sacco. Mi vergogno ad aver aspettato così tanto prima di leggerlo :sss:

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 24 May 2016 at 08:03, *Celaena* dice:

Finalmente ho preso in mano "1984" di George Orwell :la: Sono solo all'inizio, ma per ora mi sta piacendo un sacco. Mi vergogno ad aver aspettato così tanto prima di leggerlo :sss:

Anche io l'ho letto molto tardi, tipo un anno fa... ma in fin dei conti, se l'avessi letto tipo al liceo non l'avrei granché apprezzato, temo. Invece così si è inserito perfettamente in alcuni ragionamenti che stavo incontrando in questi anni con la fantascienza. Non è una storia appassionante, almeno per me non lo è stata, ma è pieno di concetti e di idee che continuano a tornarmi in mente :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, Roberto dice:

Ho iniziato da poco La ragazza del treno, si dice sia un caso editoriale. Onestamente prende parecchio, mi sta piacendo un bel po'!

A me è piaciuto :D

Io sto leggendo "Il quarto fato" della sempre bravissima @Lem Mac Lem, altresì conosciuta come Laura MacLem.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena cominciato "Regina di fiori e radici" di Lem Mac Lem. Incredibile! E' già il terzo fantasy della mia vita. Chissà se la nostra amica riuscirà a convertirmi definitivamente a questo genere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy