Vai al contenuto

Recommended Posts

Non conoscevo, ma guardando il sito non ne ricavo una gran bella impressione. 

Innanzitutto, le migliori CE con cui fare un buon esordio non si presentano come "CE per esordienti" (cosa che pone un marchio editoriale in un settore ai margini dell'editoria che conta).

In secondo luogo, di solito c'è da diffidare da CE ibride, che vendono anche servizi editoriali.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho notato anche che hanno pubblicato due soli libri sino ad ora. Ci sta pure, visto che pare abbiamo aperto da poco, ma i libri in questione su Amazon risultano come autopubblicati... 

28 minuti fa, Wanderer ha scritto:

Non conoscevo, ma guardando il sito non ne ricavo una gran bella impressione. 

Innanzitutto, le migliori CE con cui fare un buon esordio non si presentano come "CE per esordienti" (cosa che pone un marchio editoriale in un settore ai margini dell'editoria che conta).

In secondo luogo, di solito c'è da diffidare da CE ibride, che vendono anche servizi editoriali.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Michele Ciavarella ha scritto:

Ho notato anche che hanno pubblicato due soli libri sino ad ora. Ci sta pure, visto che pare abbiamo aperto da poco, ma i libri in questione su Amazon risultano come autopubblicati... 

 

Se pubblicano solo tramite Amazon allora è un motivo in più per evitare, perché significa che non investono nulla su stampa e distribuzione, e stampano solo in print on demand come potrebbe fare l'autore da solo.

Ormai, il fatto che una CE pubblica gratis non vuol dire più nulla. Anche senza CE l'autore si può pubblicare gratis su Amazon.

  • Love 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, la Blitos è una nuova casa editrice e, come tutte le cose appena nate non può avere all'attivo 100 titoli. E' come se chedessimo ad un neonato di decantare Dante. Detto questo la Blitos è una casa editrice gratuita e anche associazione culturale. Ci sono più anime che convgliano dentro un unico progetto e i servizi editoriali che vengono "venduti" sono per gli autori e per le aziende. Mi spiego meglio. Chi firma con Blitos avrà la publicazione grautuita così come l'editing e la promozione del testo con un ufficio stampa dedicato tutto gratis. Se invece un autore ha bisogno di un correttore di bozze, di un editor o di un social media ma non vuole pubblicare con Blitos allora acquista un servizio e lo paga. Se tu ti autopubblichi ma cerchi un editor freelance lo paghi giusto? E lo stesso fa la Blitos mettendo a disposizine le competenze. Questo non vuol dire che l'autore che firma il contratto deve pagare l'editing del libro o che dopo la pubblicazione viene abbandonato a se stesso.

  • Love 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimi, innanzitutto mi presento sono Maria Grazia Russo e sono il presidente dell'associazione culturale Blitos. I dubbi che esponete sono più che legittimi, perché ormai in editoria non si sa più di chi fidarsi. Come scrittrice so che scegliere la casa editrice è una fase molto delicata e quindi giusto farsi o fare una domanda in più. 

Cerco di rispondere ai dubbi emersi, nella speranza che possano aiutare nella scelta qualunque essa sia. 

Il nostro scopo sociale è quello di sostenere autori emergenti, quelli che spesso fanno fatica a farsi notare dalla grande editoria. 

Abbiamo solo due titoli (di cui uno è il mio) perché ci siamo costituiti da un mese. Ieri ho  avuto il piacere e la gioia di firmare 7 contratti editoriali. Un emozione grande per me, perché autori come voi, ci hanno concesso la loro fiducia. Quindi a breve (almeno un mese) sul sito vedrete altri titoli. 

I servizi a pagamento li abbiamo creati come accompagnamento per gli scrittori che comunque vogliono pubblicare in self o che ambiscono a pubblicare con case editrici più grandi e storiche. 

Il fatto di essere un associazione ci aiuta a mantenere delle quotazioni eque (ci auguriamo) sia per gli scrittori che per i nostri collaboratori. 

Distribuiamo su Amazon perché ha il 27% del mercato editoriale italiano (dati AIE) per me, che faccio marketing da oltre 20 anni, significa essere presente sul mercato. In futuro attiveremo anche la distribuzione fisica, ma un passo alla volta. 

Mi auguro di essere riuscita nel mio intento chiarificatore, e spero che tra poco siano i nostri autori a parlare per noi. 

In bocca al lupo colleghi scrittori, con Blitos o senza, vi auguro di realizzare il vostro sogno. 

 

  • Love 1
  • Grazie 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
(modificato)
9 ore fa, MG RUSSO ha scritto:

Distribuiamo su Amazon perché ha il 27% del mercato editoriale italiano (dati AIE) per me, che faccio marketing da oltre 20 anni, significa essere presente sul mercato.

Invito a riflettere sul fatto che se è vero che Amazon ha il 27% del mercato (link della fonte?) è perché sta sempre più divorando alcune piccole realtà. Per una piccola casa editrice, puntare solo su Amazon significa alimentare un processo che, indirettamente, finisce per ritorcersi contro le piccole case editrici e contro l'editoria di qualità. I grandi gruppi editoriali non vengono scalfiti da Amazon, anzi in parte se ne avvantaggiano, i piccoli editori prima o poi vengono fagocitati. Negli Stati Uniti, Amazon ha già fondato alcuni marchi editoriali propri, e dunque è diventato anche editore "tradizionale" a tutti gli effetti, in Italia è solo questione di tempo (e già sta attivando la distribuzione fisica). 

Grazie comunque per i chiarimenti sulle vostre politiche.

 

Modificato da Wanderer
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho letto varie opinioni su Blitos, nei vari gruppi facebook e sono tutte molto positive.

Una realtà piccola e neonata deve fare un passo alla volta e quindi mi pare che quanto detto da @MG RUSSO dimostri senso pratico e consapevolezza. 

La terrò d'occhio e cercherò di leggere qualcosa di loro. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla discussione!

Puoi scrivere ora e registrarti dopo. Se hai già un account collegati subito!

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy