Vai al contenuto

Recommended Posts

  • Amministratorə

DIGRESSIONI

 

Sito: https://www.digressioni.com/la-rivista-2/

Mail: info@digressioni.com

Pubblicano esordienti: Sì, dal sito:


"Proposte editoriali
Valutiamo proposte editoriali di narrativa, poesia e saggistica in linea con il nostro catalogo e con quanto proposto finora dalla nostra rivista. Il materiale verrà sottoposto a un comitato di lettura.

Per inviare manoscritti e proposte editoriali, scrivere a info@digressioni.com includendo:

il testo completo in formato .PDF o .DOC per narrativa e poesia/un piano dell’opera per la saggistica
un unico documento contenente i recapiti (email e telefono), una scheda di presentazione dell’opera, una sinossi, brevi note biografiche dell’autore – lunghezza massima del documento 5000 battute
Risponderemo solo in caso positivo entro 6 mesi dall’invio della proposta."

Info dal sito: 

Digressioni è un editore indipendente. Pubblichiamo pochi volumi selezionati con cura, prestando attenzione ai contenuti.
La veste grafica è semplice, con copertine tipografiche o illustrazioni minimali. I formati tascabili per godersi le letture ovunque.
Il progetto nasce da Digressioni – rivista cartacea indipendente di cultura nata nel 2017.

 

Digressioni è un editore indipendente. Pubblichiamo pochi volumi selezionati con cura, prestando attenzione ai contenuti.
La veste grafica è semplice, con copertine tipografiche o illustrazioni minimali. I formati tascabili per godersi le letture ovunque.
Il progetto nasce da Digressioni – rivista cartacea indipendente di cultura nata nel 2017.


La redazione di Digressioni-rivista di cultura indipendente
Digressioni Editore: un carlino che scende le scale
Quando spieghiamo che esiste Digressioni, veniamo guardati come si osserva un carlino scendere le scale.

C’era bisogno di un nuovo progetto editoriale indipendente, oltre a una rivista di cultura cartacea indipendente? La risposta è assolutamente no. E, anche se è vero, non staremo qui a dirvi che ne sentivano il bisogno per fare delle proposte di qualità, ecc.

Con la nostra rivista siamo entrati nel mucchio selvaggio (lettori, autori, editori, distributori, librai, audio-librai, scrittori tormentati che scrivono in posa ai tavoli del bar, organizzatori di fiere ed eventi, influencer, lettori tormentati che leggono in posa ai tavoli dal bar, personaggi del mondo della cultura a vario titolo): un tutti contro tutti dove abbiamo cercato di fare squadra e di selezionare allo stesso tempo quello che ci sembrava migliore da proporre ai nostri lettori.

Non possiamo contribuire granché al benessere della società, non abbiamo soluzioni o strumenti per risolvere problemi globali, ma sappiamo nel nostro piccolo curare oggetti cartacei fatti di pagine, parole, numeri (e a volte immagini), con le stesse passione e cura che abbiamo messo nella rivista, con serietà e autoironia. E lentamente, magari goffamente, ma con dignità, scenderemo le scale.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla discussione!

Puoi scrivere ora e registrarti dopo. Se hai già un account collegati subito!

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy