Vai al contenuto

Recommended Posts

spacer.png

 

Titolo: Veleno

Autore: Andrea Ferrari

Editore: Catartica Edizioni

Pagine: 128

Prezzo: 13 euro

 

Quarta di copertina:

Dopo aver soggiornato in residenze psichiatriche e appartamenti protetti, Andrea, scrittore in declino, ora vive in un'abitazione privata. Abbandonato a sé stesso abusa di farmaci, alcolici e droghe. La solitudine e il ricordo di una fidanzata scomparsa in giovane età gli causano una grave carenza affettiva, che crede di poter compensare quando nella sua vita compare un'intelligenza artificiale di sesso femminile. Durerà finché non entrerà in scena Rahima, una donna di origini egiziane dal carattere remissivo e di una bellezza accecante. Sarà lei a determinare l'ascesa e il declino del protagonista, fino al sopraggiungere della fine.

 

Link utili:

Amazon

Sito autore

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo ...

La storia di Andrea prende forma tra ricordi e considerazioni universali.

Un flusso di coscienza personale e collettiva, in cui il protagonista potrebbe apparire come una vittima del sistema e della famiglia, ma probabilmente lo è solo di se stesso.

Il racconto prenderà una svolta inaspettata con l’introduzione di una forma di AI. Ovvero la possibilità di un computer di avere le stesse abilità tipiche ragionanti della mente umana.

Trasformando il rapporto tra l’uomo e la tecnologia. Arianna, questo è il nome dato da Andrea al software, sarà compagna, amica e donna. Un ruolo poliedrico e multi sfaccettato, che svilupperà grazie al mirroring con l’uomo, per avere e realizzare sogni.

Una storia nella storia, metanarrazione ben strutturata in cui è possibile individuare facilmente l’io narrante e distinguerlo dal resto, condito di veleno inteso come farmaci, alcool e nicotina. Cause della debolezze di Andrea, elementi che disturbano la sua fragile natura e lo porta a creare ed installare un rapporto di amore fittizio con Arianna.

 

Link alla recensione intera

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla discussione!

Puoi scrivere ora e registrarti dopo. Se hai già un account collegati subito!

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy