Vai al contenuto

Benvenut@!

Entra a far parte della nostra community: registrati per partecipare alle discussioni, commentare, rispondere!

Marco Costantini

Membri
  • Numero contenuti

    28
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    3

Marco Costantini last won the day on Settembre 12

Marco Costantini had the most liked content!

Reputazione Forum

11 Good

2 Seguaci

Su Marco Costantini

  • Rank
    Apprendista
  • Data di nascita Gennaio 1

Informazioni personali

Social

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Marco Costantini

    È permesso?

    Ciao Ale, benvenuto
  2. Marco Costantini

    Tempo di raccolta

    ok gia è qualcosa, allora attendo sviluppi
  3. Marco Costantini

    Tempo di raccolta

    Dimenticavo: avete gia deciso la linea editoriale da seguire? A prescindere dal tema - tempo - avete gia in mente la formattazione del testo, l'uso delle caporali, il divieto o meno di un vernacoliere, l'uso di parolacce, la contemporaneità dei racconti etc. Un "tempo" ante litteram sarebbe troppo pretenzioso per esempio? Forse sono troppe domande e poste tutte insieme ma è giusto per capire meglio come muoversi
  4. Marco Costantini

    Tempo di raccolta

    Va bene allora, fatemi sapere se c'è intenzione di una futura edizione pubblica così mi regolo meglio
  5. Marco Costantini

    Tempo di raccolta

    Leggendo l'eventuale sviluppo immaginato in alto da Russotto, propongo un piccolo brief editoriale pre-produzione. Giusto quel pò che basta per rendere il prodotto appetibile a una determinata fetta di mercato per una eventuale edizione pubblica. Creare una reale linea guida da seguire per costruire una struttura che abbia si storie diverse, eppure in armonia con gusti e tendenze attuali. Troppo "markettaro"? Ogni tanto l'editor che è in me esce fuori. Vado a vergognarmi cinque minuti cinque...
  6. Marco Costantini

    Tempo di raccolta

    Bell'idea, ci sto.
  7. Marco Costantini

    Mi presento

    Ciao Carlo e benvenuto
  8. Marco Costantini

    Cineforum

    (basta che non mi chiami Franca)
  9. Marco Costantini

    Cineforum

    Prometto di non sviscerare nessun grammelot esteta e mantenermi su una linea vox populi
  10. Marco Costantini

    Cineforum

    @Violaliena praticamente mi hai conferito l'onore e l'onere del direttori dei direttori prof. Guidobaldo Maria Riccardelli che inizia il dibattito sulla "La corazzata Potëmkin". Va bene; speriamo solo non mi mettano sui ceci ardenti...
  11. Marco Costantini

    Cineforum

    @Violaliena quindi l'appuntamento di Giovedì scorso non ha avuto esito positivo? Tenevo in considerazione l'idea di leggere i vostri commenti e aprirmi ad altri punti di vista. Un saluto
  12. Marco Costantini

    Il signore delle mosche

    Ah ecco perché sentivo fischiare le orecchie. Grazie per la chiamata in causa(l'evocazione ha una ritualità ben precisa e non dimenticare il lunario la prossima volta) e personalmente direi la prima versione del 1963. Senza dilungarmi oltre semplicemente faccio appello ad una regia ancora non edulcorata dal parossismo perenne. Niente dolly, niente steadicam, niente slowmotion a tutti i costi ma regia, regia assolutamente non televisiva.
  13. Marco Costantini

    Il signore delle mosche

    Eccellente! L'uso della parolaccia é essenziale per la crudezza dei dialoghi ed é molto interessante il miscelarsi tra la lingua volgare e quella accademica d'uso comune di istituti inglesi. Quando ne parlerete citate il mio nome cosi dall'email ricevuta potrò esserci
  14. Marco Costantini

    Redenzione

    "1.3. La sezione “Conoscendoci” è un primo approdo per ogni utente:" «...» Ok, il danno é fatto pensai. Evidentemente quel prurito che non faceva che lasciarmi la pelle arrossata non era solo frutto di quei pensieri ricorrenti(brutti e puzzolenti), ma aveva a che fare con qualcosa di reale, sano e indigesto. «E mò?» Tornai sui miei passi ribussando a quella porta alla quale arrivai in piena notte con le mani piene di pioggia e la testa vuota come le mie tasche. Anzi no! Non lo erano. Sentivo ancora il ricordo degli ultimi quarti di dollaro che mi incitavano a smetterla di andare in giro di notte a bussare alle porte di belle donne piagnucolanti. Era più forte di me. Annuii. Dopo questo piccolo intro più stupido che divertente(per rompere il ghiaccio), chiedo scusa per non essermi presentato al pubblico, forse per superbia mascherata da pudore o per eccessiva modestia e timidezza che dannatamente giocano a tennis da una spalla all'altra ma: detesto detesto fortemente alzarmi in piedi in mezzo a una stanza piena di gente e dire: «Io sono». Lettore: si. Pieno di dubbi di incertezze, troppo giovane per capire tante cose e troppo vecchio per dimenticarne altre. Scrittore: non pervenuto Come faccio a definirmi scrittore. Dovrei dilungarmi in pagine e pagine per riuscire a trasmettere ciò che penso sia lo scrittore. E allora perché non rispondi con un semplice «no»? Perché quella parte di me c'è e ci sarà sempre, credo. E qui il credo assume tutta l'aria dubbiosa di un pensiero serale. Allora tu ancora conservi l'assolutismo adolescenziale al quale appellavi giustificazioni di fallimenti e anomalie sociali? No. E lui che non se ne vuole andare. Stai scherzando vero? Si. Per rompere il ghiaccio. Lo hai gia rotto. Appunto. Tornando a noi: «No. non lo sono, forse un giorno ma non ora!» Sport? Tanti troppi, l'ultimo è tiro con l'arco(dopo un colpo di fulmine con il kiudo). Interessi? Attinenti a ultimapagina.net e oltre la lettura, direi cinematografia, sceneggiatura, teatro, recitazione e mi fermerei qua. Lieto di essere tra voi
  15. Marco Costantini

    Wishlist film

    In effetti hai ragione(ovviamente avrei pescato dal mazzo solo il meglio del meglio). Quoto la tua idea in merito al cinema d'autore
×

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy