Vai al contenuto

Purrpendicular

Moderatorə
  • Numero contenuti

    161
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    19

Purrpendicular last won the day on Aprile 10

Purrpendicular had the most liked content!

Reputazione Forum

218 Excellent

Su Purrpendicular

Informazioni personali

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Sì, si spera che abbia stufato. Non se ne poteva davvero più. Cioè un po' lo capisco, ma quando è troppo è davvero troppo. Anche perché se un autore è bravo sarebbe in grado di far uscire un epic fantasy su un bicchiere d'acqua, il 90% di quelle scene (fuori dal genere) era davvero non necessario e infastidiva e basta (perlomeno me). *** E comunque mi sono dimenticata di postare la "recensione"(che non è una recensione perché non ho dato voti a nessuno, è più un "cosa c'è dentro") su The Screenplay Essential di Syd Field: https://www.dilettantismi.it/2021/04/essential-screenplay/
  2. Ciao! Intanto grazie per essere passata e perdona il ritardo, non mi è arrivata la notifica della risposta alla discussione. Del grimdark parlerà la puntata successiva dove daremo la definizione "ufficiale" e parleremo come degli elementi del grimdark siano entrati a far parte dei media in modo più ampio generando anche risultati abbastanza grotteschi. Quello che volevo criticare è appunto questo: il "se ha funzionato per l'autore X inserire l'elemento Y allora funziona anche nella mia storia". Ma anche il grimdark ha delle regole e ovviamente delle tematiche, ma togliendo quelle tematiche que
  3. Ieri è uscito il secondo episodio del podcast, dedicato all'Hopepunk, un genere nato per contrastare la peggiore delle mode in circolazione: il Grimdark. Il link è sopra, sempre su spotify. In questo episodio abbiamo parlato di Ammaniti, Hunger Games, delle caratteristiche dell'Hopepunk e del perché secondo noi dovrebbe essere preso in considerazione se si ha intenzione di scrivere qualcosa.
  4. Sto rileggendo Illuminae per poi passare a Gemina. Sono due romanzi YA raccontato però attraverso report, disegni ed è molto originale. Le tematiche trattate sono le solite ma solo la grafica vale la pena. (poi i protagonisti si conoscono online...)
  5. Writing Working GIF by Cake FX

    1. Russotto

      Russotto

      A me capita la stessa cosa, con la penna però. :asdf:

  6. Mi ero connessa qualche giorno fa per commentarti ma alla fine non l'ho fatto lol mi ero distratta. Allora. Mi è piaciuta tantissimo l'idea del lampione e il senso che gli dai cioè di qualcuno che si trova a dover illuminare le scappattelle altrui. È un'idea che funziona molto bene. Il racconto è molto breve quindi è riuscito un po' difficoltoso dare una caratterizzazione al personaggio in più rispetto all'affetto per la moglie e all'essere un po' petulante. Però essendo appunto un racconto breve non mi ha causato molti problemi. Il finale mi è piaciuto molto, non me l'aspettavo, è
  7. Ciao! Allora eccomi con un'altra domanda un po' a trabocchetto. Di recente mi è capitato di vedere un video di un tizio che ha aperto un canale TikTok e dicendo di venire dal 2027 filmando le strade deserte di Valencia (è probabile un video editing particolarmente curato o che abbia filmato durante il lockdown). Ovviamente la parte del 2027 non è vera, specifico, ma il concetto dietro è abbastanza sfruttabile. Vorrei riprenderlo per un racconto con il presupposto che però il video è autentico (cioè gli spettatori stanno effettivamente guardando qualcuno dal futuro). Il mio dubbio è: che e
  8. Purrpendicular

    Jukebox

    Vi lascio come sottofondo le Variazioni di Goldberg di Bach eseguite dal pianista Lang Lang. Sono uno spettacolo.
  9. Oggi è uscito il primo episodio del podcast! Si parla della differenza tra l'essere uno scrittore e un autore. E poi del significato di dilettante, del fare le cose per amor della cosa stessa.
  10. Non saprei. Ho idee sempre e comunque, il problema per me è sempre stato metterle al loro posto. Però poi ho iniziato a studiare la struttura della narrativa e mi ha aiutato tantissimo. In genere se c'è qualcosa che "mi ispira" per me vuol dire che mi accendo come un albero di natale -nel senso che mi viene un'idea, poi un'altra e un'altra ancora e così via-e mi vengono in mente cose più o meno elaborate, molte rimangono solo embrioni (ho proprio un file con scritto "embrioni" dove raccolto questo tipo di idee) e cose un po' più sviluppate che hanno un inizio, un mezzo e una fine. Poi io f
  11. Ho iniziato per ricerca (perché mi serve per il romanzo) The Body Keeps the Score di Bessel Van Der Kolk. Interessantissimo e capibile anche da chi non ha una formazione in medicina (e le scansioni MRI sono impressionanti, il cervello umano è affascinante), ma è pesante per via degli argomenti trattati (trauma psicologico e le sue cause).
  12. Oggi è uscito un nuovo articolo! Sul... "Che cosa diavolo ci scrivo nel mezzo"? E soprattutto come capire se ci sono dei problemi nel secondo atto? https://www.dilettantismi.it/2021/03/terra-di-mezzo-terra-di-nessuno/
×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy