Vai al contenuto

Antonio Borghesi

Utenti
  • Numero contenuti

    28
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Antonio Borghesi last won the day on Luglio 18 2016

Antonio Borghesi had the most liked content!

Reputazione Forum

13 Good

Su Antonio Borghesi

  • Rank
    Apprendista
  • Data di nascita

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Bravo @ghigo78 era proprio il macabro sarcasmo che avrebbe dovuto apparire ma solo tu l'hai visto.
  2. Grazie delle segnalazioni sono giustissime. D'accordo anche sull'ironia. Volevo farla trasparire nella situazione dei tre personaggi che trattavano un problema criminale con noncuranza superficiale. Evidentemente non ci sono riuscito.
  3. Una gran bella zampata della leonessa Nefels. L'ho trovato molto divertente e la soluzione finale che proprio non m'aspettavo è stata perfetta. Non ho mai sopportato i leccapiedi. Bel colpo.
  4. Molto simpatico. Io non conosco le canzoni ma alcune di quelle citate sì e ho trovato ottima la formula con le quali le hai inserite nei dialoghi. Questa è senz'altro l'ironia intrinseca che ti ha portato a mantenere lo spirito del racconto. Bravo.
  5. Non sapevo dove andassi a parere per l'ironia ma all'improvviso è arrivata. Ben scritto e simpaticamente orribile. Brava antagonista.
  6. Molto divertente. Intervista perfetta senza la minima sbavatura
  7. Commento al racconto di Luisa Cagnassi «Dr. Trans, mi servirebbe più grande. Questo non va bene.» «Che cazzo, Dr. Plant, io per il momento ho solo quello che le ho dato.» «Faccia il favore di telefonare al Dr. Artos e veda se ha qualcosa da mandarmi. Anche un completo che poi comunque ci penso io.» «Ok! Ma lei sa come cazzo sono i messicani. Vogliono quei cazzo di soldi prima.» «E glieli mandi! Tanto anche noi siamo pagati in anticipo. Ed è urgente. Questo lo rimetta in fresco.» «Ok! Prima whatsappo questa cazzo di richiesta poi porto giù quel cazzo di orga
  8. Scritto in maniera eccellente e di questo non ne sono sorpreso. Quello che mi disturba un po' è il genere "Thriller" che ti era stato attribuito. L'ho trovato più un "noir" che un "thriller" dove avrebbe dovuto esserci la sorpresa finale. Un altro piccolo appunto è sull'ironia che avrebbe dovuto essere intrinseca del racconto. Ho trovato invece un humor da commedia. E' una linea sottile che li divide, ma c'è. Perfettamente centrato il tema.
×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy