Vai al contenuto

Ayame

Amministratorə
  • Numero contenuti

    970
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    81

Ayame last won the day on Ottobre 31

Ayame had the most liked content!

4 Follower

Su Ayame

  • Rank
    Linda Rando
    Enthusiast

Informazioni personali

Visite recenti

7458 visite nel profilo

Ayame's Achievements

Enthusiast

Enthusiast (6/14)

  • Week One Done Rare
  • One Month Later Rare
  • One Year In Rare
  • Reacting Well Rare
  • First Post Rare

Recent Badges

903

Reputazione Forum

  1. Ciao @LauraMcMiller, benvenuta tra noi Se ti va puoi anche pubblicizzare i tuoi romanzi nella sezione apposita, In Vetrina Purtroppo succede
  2. Ayame

    Ciao!

    Benvenuta, @WitchFairy! Sono felice che tu sia tra noi e che tu abbia ritrovato la passione (il tempo?) per la scrittura Che corso stai frequentando, se posso impicciarmi? Buona permanenza
  3. Ciao @David Silverbell, benvenuto tra noi! Se ti va puoi anche parlare della tua esperienza con la CE nella sezione apposita
  4. Ayame

    Saluti

    Ciao @Foxx, siamo felici di averti qui! Ti va di raccontarci qualcosa in più di te?
  5. Ultimamente le assistenze clienti mi fanno impazzire: possibile che nessuno, NESSUNO legga le email e risponda sempre lucciole per lanterne? Esempio:

    Io: salve, ho un problema con il forno, non si accende
    Assistenza: buongiorno, provi a spegnere il frigo e ad aprire le finestre

    PRONTO? C'È NESSUNO IN CASA (e per casa intendo cervello)?! 

    :fu:

    1. Desy Icardi

      Desy Icardi

      io sono così  intimorita dagli elettrodomestici che avrei spalancato tutto senza porre ulteriori domande :/

    2. Mrs. Tabitha

      Mrs. Tabitha

      La maggior parte delle assistenze clienti, almeno in prima fase, sono gestite da intelligenze artificiali, quindi software atti a leggere parole chiave e smistare la posta in entrata. È diventato piuttosto raro trovare un essere umano che si occupi delle prime istanze di gestione clienti, smistamento dei reclami o simili. Il problema è che questi software sono, perlopiù, implementati malissimo, e in questi casi diventa particolarmente difficile ottenere l'assistenza voluta. E il bello è che non ci si può fare niente, perché se non si supera "la macchina digitale", con l'essere umano non si può parlare.

  6. Tu invece non ci sarai? Uh, sì, volentieri!
  7. Una pratica ed esaustiva guida scritta da due editor professioniste (Julia Sienna e Shane Crowley di Gainsworth Publishing) su cos’è l’editing, cosa fa un editor, come sceglierne uno adatto e come evitare quelli incapaci. Cosa troverai nell'articolo Iniziamo dal principio, partendo dalle definizioni: cos’è l’editing? Le tipologie di editor Cosa fa l’editor (e come lo fa) L’editing, in pratica Cosa guardare quando scegliete un editor 1. Il Curriculum. 2. La Partita Iva. 3. La prova d’editing Riconoscere (ed evitare) un cattivo editor Il copy distratto Il copy “sui generis” Il genio della stilistica Il content che non deve chiedere mai L’innovatore Mr. (o Mrs.) NO Ora sapete come scegliere il vostro editor Vai all'articolo!
  8. Siamo alle porte del Salone del libro! Dopo un'edizione saltata, abbiamo un'edizione a ottobre... Che però, pare, sia un'eccezione: dal 2022 si tornerà a maggio (notizia bellissima, per me). Ci sarete? Ci sono incontri a cui volete partecipare? Usate questo topic per segnalare le cose che vi interessano, quelle che vi piacciono (ma anche quelle che non vi piacciono) Qui trovate il programma completo del SalTo21 Qui potete comprare i biglietti (ci sono interessanti offerte speciali!)
  9. Come per tutte le cose, dipende Come te lo chiede? Te lo impone? Lei fa la sua parte? È una micro CE, una media CE, una grande CE? Ci sono tantissime variabili. Tendenzialmente, un piccolo/medio editore che chiede (e sottolineo il chiede) collaborazione ai suoi autori non fa nulla di male, secondo il mio punto di vista.
  10. @Sjø e @ARYA STARK semplicemente ci vuole tempo e sono stata troppo ottimista nell'annunciare tutto tempo fa, perché sono stata rallentata da un po' di problemi personali Nelle prossime settimane vedrete comparire magicamente nuove informazioni, schede e quant'altro. Grazie per la pazienza
  11. Ayame

    Cinqueggì #4

    Il contest chiude (tristemente) senza partecipanti (ma la colpa è mia, sorry ) Ci rivediamo presto con nuove cose!
  12. Terzo richiamo e sospensione dal forum per 30 giorni. Buona continuazione a te. Ora mi auguro che si possa a tornare a discutere dell'argomento per cui il povero @Russotto aveva aperto il topic.
  13. Aggiungo che mi era sfuggito questo messaggio rivolto a @Sofia C., per il quale ti ho assegnato un altro punto di richiamo, @Wanderer. Ora: per qualsiasi altra considerazione scrivetemi esclusivamente in privato. Torniamo in topic.
  14. Ribadisco che non è proprio così che funzionano i richiami e i ban, nessuno viene bannato per esprimere un'opinione. Detto ciò. Esiste un tasto per segnalare allo staff i messaggi. Oltre agli mp, naturalmente: perché non li hai utilizzati per richiamare l'attenzione dello staff (che in questi giorni è meno presente per via di una serie di problemi personali)? E infatti è stato richiamato, specialmente visto il modo in cui si è rivolto a Mattia nel suo ultimo post. E infatti i richiami sono stati assegnati per motivazioni diverse, non certo per le stesse. Nel tempo trascorso tra la riapertura del forum e oggi (quasi quattro mesi) ho cercato di evitare in ogni modo i richiami ufficiali. Perché stavamo ripartendo, perché volevo applicare il più possibile la politica del dialogo e dell'apertura, anche se questo ha comportato discussioni infinite. Evidentemente parlare non serve a un accidenti, nemmeno se siamo in un forum di scrittori e lettori: dopo quattro mesi siamo ancora a reiterare le stesse identiche dinamiche dei primi giorni. Il richiamo che ho fatto a Mattia è dovuto al fatto che gli ho chiesto non una ma mille volte di evitare le frecciate. E poiché ho lasciato passare mille volte, alla milleunesima sono intervenuta. Nel momento in cui ho richiamato Wanderer per il linguaggio e i modi utilizzati non potevo non dare un richiamo ufficiale anche a Mattia. Come ho già detto, i richiami sono stati dati per ragioni diverse. Il richiamo di Wanderer gli è stato dato per toni e parole inaccettabili, in questo forum; quello di Mattia è motivato dal fatto che le frecciate non sono consentite, nemmeno come forma di difesa. Aggiungo: se fosse stato il primo (o secondo) lancio di frecciate di Mattia non lo avrei richiamato ufficialmente ma solo in via informale! Ribadisco: esiste un tasto per fare le segnalazioni. Possibile che l'unica segnalazione arrivata in merito a questo thread mi sia arrivata proprio da Wanderer, il cui comportamento non è piaciuto a più di un partecipante alla discussione?! Segnalare non è peccato, ragazzз, anzi. Quindi fatelo, per favore.
×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy