Vai al contenuto

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 28/02/2021 in all areas

  1. ... se me lo appendete storto vi appendo.
    5 points
  2. ciao a tutt* finalmente trovo un portale che parifica femmine e maschi, ci avevo provato invano a sostenere una battaglia sul linguaggio di genere sul vecchio Wd writer's dream (vecchio dentro e fuori; anche se con contenuti interessanti of course), e non capisco se qua ci siete da un pezzo o dalla morte di Wd, se Wd e il suo staff sono traslocati su Costruttori di mondi (quindi già dal titolo, tutto al maschile) o in parte anche qui... in ogni caso, grazie di esserci, il passato e gli altri poco importa. W il presente e il futuro. un abbraccio a tutt*
    1 point
  3. Non so mai cosa scrivere nelle discussioni di presentazione, inoltre è da qualche anno che non frequentavo più forum... In effetti ne sentivo un po' la mancanza. Comunque. Mi diletto a scrivere per passione, sino al 2019 scrivevo anche per mestiere (ricerca universitaria). Ho in ballo parecchie idee a cui dare ordine. Salve a tuttə ^^
    1 point
  4. Giochi di senso .. e di parole.. Dunque, ecco alcune riflessioni di una certa profondità . Se volete aggiungere le vostre, il gioco continua. Basta siano made in yourself. Mancava una discussione così vero? se invece non mancava si toglie, nessun problema, ma alla mente fa bene ridere, o sorridere. Se vi piace, continuiamo. Dove vanno i fuori di testa a fare shopping il sabato pomeriggio? Ma anche gli altri giorni, non è detto. Da Neuronics. **** Cosa dice un pescatore alla sua bella per scusarsi di qualcosa, che so di essere troppo geloso o di non aver capito che le
    1 point
  5. Non nacqui sotto Marte: i suoi destrieri non ho mai visto scalpitare o gli occhi lanciare fiamme tra le spire d’incubo; né mai s’è volto in mio favore Giove che pone in ombra i suoi fratelli, eppure conosco le sue macchie e le tempeste. Si struggano i romantici alla Luna e non mi perderò tra i fuochi fatui nel volo delle fervide comete poiché osservai l’altissimo pianeta, Saturno, di beltà così difforme, e a me lo vidi affine. Tra gli anelli vorrei mutarmi in polvere di ghiaccio cacciando ogni passione, e diventare un’ombra della grigia meridiana, un ingranaggio,
    1 point
  6. Grazie a entrambi per i commenti e sono felice che abbiate apprezzato. Non nascondo di esserne anche sollevato perché questa poesia è rimasta accantonata per due o tre anni prima che la riprendessi. Da un lato ci tengo in modo particolare, dall'altro temevo che fosse troppo farraginosa. Potrei in effetti ampliare i contenuti, visto che in origine avrebbe dovuto far parte di un progetto più ampio ma ora sembra destinata a rimanere una poesia a sé stante. Ne approfitterò anche per ricontrollare la metrica e limare eventuali discontinuità. Saturno è il pianeta che preferisco (come
    1 point
  7. C'è da fare una precisazione: le medio-piccole che hanno avuto "l'incoscenza" di riuscire a farsi distribuire "dal più grosso" hanno scoperto di non essere comunque presenti in molte librerie, in quelle in cui erano presenti (solo a scaffale) lo sono state per poche settimane, che le condizioni contrattuali erano molto pesanti... dopo di ciò chi è riuscito è "scappato" chi non è riuscito è fallito... Allora è meglio avere un distributore serio che renda il tuo libro disponibile facilmente senza contratti capestro che permetta, quindi, alle librerie che fanno ancora bene il loro lavoro di
    1 point
  8. Era ora che arrivasse un'altra tifosa dei gatti.. ahah.. e due siamo anche pochine, ma insomma.. poche ma buone? auguri per la tua silloge e benvenuta in questa colonia ( non è felina ma va bene lo stesso, c'è anche Catwoman da qualche parte.. se cerchi bene la trovi..)
    1 point
  9. Ciao! Non sono un esperto di poesia, quindi mi viene difficile darti dei consigli per migliorare il testo purtroppo. Mi sembra che i versi siano degli endecasillabi regolari, spero di non aver contato male le sillabe e gli accenti. Dal punto di vista ritmico e fonetico non noto problemi eclatanti. Apprezzo il verso di ampio respiro nella forma ma sempre limpido nel significato. Vedo che sei riuscito a esprimere nello stesso tempo l'immagine della conformazione fisico-chimica del pianeta con i significati simbolici e astrologici dei pianeti, cosa non semplice da fare. Da appassionato
    1 point
  10. sarà vetero, ma io sono sempre in fissa con i Beatles per cui apprezzo! La parte finale di Abbey road è veramente bellissima!
    1 point
  11. Forse suonerà un po' vetero, ma leggendo Getting Better di Leonardo Tondelli sono entrato in fissa coi Beatles, e in particolare con il medley finale di Abbey Road:
    1 point
  12. Al momento come narrativa sto leggendo La nuvola nera di Fred Hoyle e Crooked Kingdom di Leigh Bardugo. Il primo è un romanzo di fantascienza, un po' datato come impostazione ma al momento molto piacevole da leggere; sul secondo non posso dire nulla perché sono appena al primo capitolo, ma il primo libro della serie (Six of Crows) mi è piaciuto decisamente molto dopo un inizio un po' a rilento.
    1 point
  13. 1 point
  14. Han tutti voglia di rimare in versi E vengon baldanzosi in questo loco A dissertar di cuori e amori persi, Ma di poeti ne capiscon poco. «C’ho qui un sonetto, guarda, bell’e pronto. Ché non lo vuoi sentir? L’è proprio bello!» «Per chi m’hai preso? Non son mica tonto: Non vedi che la metrica è un macello?» Ti guardano sdegnati, rossi in viso, Irati al punto tale che tu temi Forse persino di restare ucciso. «Tu non capisci niente di poemi!» «Sarà» rispondo io con un sorriso, «ma i versi tuoi non vinceranno premi!»
    1 point
  15. Con la credibilità di un imbonitore alle fiere di paese, do il benvenuto a una persona che non ho mai incontrato prima.
    1 point
  16. Ciao @Russotto, ti faccio i complimenti, mi è molto piaciuto, è naturale, si legge molto bene, i dialoghi sono perfetti a mio modo di vedere. Non so se ci sia qualche parola di troppo, ma se c'è non è così grave. Non sono affatto d'accordo sul cappello. Serve eccome quando inizia il nuovo periodo e si vedono i due militari con quello in mano, da lì si capisce tutto il cordoglio. A volte una parola elimina tante frasi. Il finale è breve, è vero, fa restare un po' male, sì, ma solo perchè è brusco, come certi risvegli e certe brutte notizie di cronaca. Quindi ci sta tutto, anche quello. Va
    1 point
  17. Ciao carissimo, grazie per il tuo commento. Mi fa piacere quello che dici sul mio modo di scrivere,grazie anche per quello. In effetti non ho voluto tenere del tutto nascosto ciò che succede a Isagani quindi il dettaglio del cappello in mano, come dici tu potrei eliminarlo. O quantomeno non giocare a carte scoperte all'inizio. Ci rifletterò sopra. Per quel che riguarda il ritardo, invece, non ne faccio cenno. Parlo solo dell'eccitazione di Mahalia per la gioia del bimbo, eccitazione che spinge la mamma ad attendere in maniera frenetica il ritorno del marito. Forse potrei cambiare l'o
    1 point
  18. Proposta per i criteri. Nella sezione "anticipo" e "rendiconti" si potrebbe in qualche modo specificare anche quando vengono effettuati i pagamenti e quanto spesso. Per capirci con un esempio: - la casa A fa i rendiconti per l'anno precedente a giugno e paga a quattro mesi. Un autore pubblicato nel gennaio 2021 vedrebbe quindi i primi soldi nell'ottobre 2022. - la casa B fa due rendiconti l'anno (marzo e settembre) con pagamento in 30 gg. Lo stesso autore pubblicato nel gennaio 2021 vede i primi soldi già a ottobre, con un anno d'anticipo sull'altra. Quando la casa A paga per la pri
    1 point
  19. Ho inviato ieri il manoscritto e oggi mi è arrivata una mail di rifiuto. La mail credo fosse standard: "Gentile autrice, non abbiamo letto con attenzione il suo manoscritto e non ci spiace comunicarle che non rientra nella nostra non linea editoriale. Ci auguriamo che non voglia inviarci qualcos'altro di suo in futuro. Firmato: il direttore ineditoriale." [Scusate, dovevo scrivere questa cazzata per sentirmi in pace col numero di cazzate giornaliere che sono obbligata a produrre.]
    1 point
  20. Rodi - il sorriso del Colosso di Andrea Guido Silvi è una originalissima rivisitazione in chiave dark fantasy del passato glorioso dell'isola di Rodi: https://www.scrittorindipendenti.com/2021/02/recensione-rodi-il-sorriso-del-colosso.html
    1 point
  21. Al fine di festeggiare i primi 10 anni di attività, Scrittorindipendenti.com proclama aperte le candidature per l’Operazione 10 candeline volta a raccogliere racconti di genere fantastico, i migliori dei quali verranno inseriti in un’antologia da offrire in download gratuito ai lettori del blog. Per saperne di più venite a trovarci: https://www.scrittorindipendenti.com/2021/02/annuncio-operazione-10-candeline.html
    1 point
  • Aggiornamenti di Stato recenti

    • Niji

      Ormai un po' fuori dalla direzione in cui sto portando avanti il portfolio, ma visto che sono apparse sul sito dell'editore ve le posso mostrare anche qui! Poi con calma ve ne parlerò meglio sul mio topic 

      · 4 risposte
    • Desy Icardi

      Il 24 aprile, alle 19.00  orario italiano (12.00 orario Messicano), sarò live su Instagram con Magali Torres "NenaMonstruo" (Bookstagramer), e Adam Serret (giornalista), per parlare del  mio romanzo “L’annusatrice di libri”, recentemente lanciato in Messico da ADNovelas col titolo “El aroma de los libros”. 
       

      · 2 risposte
    • greenintro

      Pisolino pomeridiano. Sono a Londra in una sorta di castello insieme a un gruppo di ragazzi che non conosco. Cose strane: apparizioni dal passato di lontani parenti mai conosciuti già morti che mi consigliavano mestieri da intraprendere, Andrea Scanzi che faceva da guida alla sua biblioteca di libri sulla musica. Con noi anche il grande psicanalista Alfred Adler, che però in quel momento era una signora anziana. Devo abbandonare il castello anzitempo per andare a visitare il resto della città con mio padre. Mi ritrovo in giardino, resto con lui e con Adler. Vinco la timidezza, chiedo a quest'ultimo/a: "scusi se mi permetto, approfittando di quest'occasione probabilmente irripetibile (mi accorgo imbarazzato di averle implicitamente dato della vecchia), considerando che lei è una delle più grandi psicologhe della storia (stavo per dire "la terza", stavolta la diplomazia mi salva), posso chiederle chi tra Freud e Jung ha più ispirato la sua visione?" Lei inizia a rispondere, ma le parole sono incomprensibili. Mi sveglio, ci metto un pò a rendermi conto di che ora sia. Peccato per la risposta, magari se ne riparlerà alla prossima pennichella.
      · 1 risposta
    • Outsider

      Martedì le Marche torneranno arancioni e cosa dicono le previsioni metereologiche? Pioggia! Ma allora ditelo...
      · 0 risposte
×
×
  • Crea Nuovo...

Cookie, cookie e ancora cookie

Come saprai, usiamo dei cookies per garantire il miglior funzionamento del sito. Puoi leggere la cookie policy, oppure cliccare su "Accetto". Consulta anche la privacy policy completa. Privacy Policy