Vai al contenuto

Classifica

Contenuto Popolare

Mostra il contenuto con la massima reputazione da 20/04/2024 in tutte le aree

  1. Quattro di cinque in Spagna! Ecco il quarto titolo della mia pentalogia sensoriale, pubblicata in Italia da Fazi editore, nell'edizione spagnola di ADN.
    3 punti
  2. Il che è inadempimento contrattuale e permette all'autore o all'autrice di sciogliere il contratto, tra parentesi. Mi dispiace per i problemi :-/
    3 punti
  3. @Joe non approvo il tuo commento in quanto quel sito è sostanzialmente spazzatura. Non condividiamo fonti spazzatura.
    2 punti
  4. Aloha! Ho riscoperto questo forum giorni fa, sebbene mi sia registrato 3 anni fa. Sono un traduttore / editor / ghostwriter / correttore di bozze / redattore / trascrizionista, e ho appena finito di seguire un corso accelerato di SEO copywriting, per poter offrire un range più ampio di servizi agli eventuali e futuri clienti. Il mio sito è il seguente: https://www.franeditor.com/ Sono qui perché sto cercando un forum sull'editoria, per poter accrescere le mie competenze nel settore. In particolare, sto cercando ovunque discussioni sui varî strumenti editoriali (CAT tool, AI, etc.). Lieto di conoscerVi! P.S. avevo già iniziato una discussione, minuti fa, ma non sono riuscito a eliminarla; prego admin & mod di cancellarla per me, gra$$ie
    2 punti
  5. Ciao a tutti, partecipo anche quest'anno a Io-Scrittore e per la prima volta dal 2010 tutti gli incipit che ho ricevuto appartengono allo stesso genere letterario del mio. Forse sarà una coincidenza, ma lo prendo per un passo avanti. Alla prossima. Edison
    2 punti
  6. Correggo non ho ancora ricevuto neanche un centesimo di ciò che avevano detto di dovermi dare... chi se ne frega, era una cifra irrisoria, ma ciò non toglie che qualcosa "puzza", soprattutto ora che vedo questo messaggio di fallimento ...
    2 punti
  7. No, non è a pagamento. Comprare 50 copie è facoltativo, ti chiedono solo di impegnarti a prenderle in contovendita per collaborare. Ma, da contratto firmato e contro firmato, non gli dobbiamo pagare proprio nulla. Solo che non pagano le royalty. Io ho ricevuto un solo rendiconto riferito al periodo dall'11 dicembre 2021(giorno di uscita) al 31 dicembre 2021, in cui si diceva che avevano venduto 10 copie del mio libro; mi hanno chiesto i dati per il pagamento e io glieli ho dati... poi non so se ne hanno vendute altre copie perchè non ho ricevuto altri rendiconti da allora, solo l'invito a conoscere i nuovi ragazzi editor... la sede di Roma è cambiata e gli editor con cui ho pubblicato non ci sono più....ma non ancora ricevuto neanche un centesimo di ciò che avevano detto di dovermi dare... chi se ne frega, era irrisoria, ma ciò non toglie che qualcosa "puzza", soprattutto ora che vedo questo messaggio di fallimento ....
    2 punti
  8. Buongiorno a tutti, è da un po' che vi seguo, trovo assai interessante e stimolante questo progetto, se capiterà l'occasione cercherò di apportare un microscopico contributo.
    2 punti
  9. Segnalo, come molti avranno forse già notato, che la casa editrice ha indetto il: Premio nazionale di narrativa Neo Edizioni 2024. Ho riportato tutte le informazioni, e anche il mio personale parere, nell'apposta sezione: qui
    2 punti
  10. Consiglio di leggere questo articolo, ed eventualmente di contattare lo studio legale: https://www.tutelascrittori.it/fallimento-delleditore-che-fare/ Sono specializzati proprio in editoria!
    2 punti
  11. Maggio dei libri: Questa settimana ho tre presentazioni Giovedì a Settimo t.se - UNI3 Venerdì a Santo Stefano Belbo - fondazione Cesare Pavese Sabato a Torino - Libreria Essai Per orari e indirizzi visitate la pagina EVENTI del mio sito: https://www.desyicardi.it/eventi/
    1 punto
  12. Ciao a tutti, approdo qui in un moto di nostalgia da Writer's dream di cui ho fatto parte diversi anni. A distanza di anni, ho ritrovato la voglia di buttarmi in alcuni progetti "letterari" . Dopo aver letto il regolamento, eccomi, il mio nome è Marianna (ma gli pseudonimi son sempre le più affascinanti) e spero di passare del tempo interessante in vostra compagnia .
    1 punto
  13. Perdonami se divago, ma dato che lo giudico di interesse collettivo vorrei che dettagliassi più approfonditamente il senso di questo passaggio : " perché di stile troppo letterario, inadatto a IoScrittore." In linea puramente teorica uno scrittore dovrebbe sforzarsi di scrivere in modo "letterario" dato che non si propone di fare né il giornalista né il poeta ma questo non implica necessariamente l'obbligo di essere aulico o ridondante. Io personalmente diffido molto del giudizio espresso su un estratto perché equivale a giudicare una pellicola da alcune sequenze, nemmeno necessariamente le migliori. A questo punto, non potendo giudicare la trama nella sua interezza, è esattamente lo stile il solo parametro in base al quale considero possibile il formulare una valutazione. Se la trama è incompleta e lo stile eccessivamente conviviale io etichetterei l'estratto come sconsolatamente scialbo, ma magari sono le mie aspettative ad essere fuori contesto.
    1 punto
  14. sulla pagina facebook ho letto commenti sotto ultimo post...il direttore discute animatamente con uno, dicendo che riapriranno le attivita` a giorni, perche` si tratterebbe di un errore giudiziario...boh... non ci capisco nulla e, a questo punto, non me ne frega piu`nulla....
    1 punto
  15. Buongiorno a tutti. Io invece propongo come da prassi richiesta il mio manoscritto a PS. Vengo contattato dopo pochissimi giorni da un'incaricata e ricevo il contratto di pubblicazione che rimando firmato. Il tutto avviene agli inizi di Aprile, quindi ben dopo il 21.03.2024 data di inizio della Procedura come da camerale e di nomina del Giudice. Chiedo: al 21 Marzo non dovrebbe essere completamente interrotta l'attività della CE? Gli eventuali contratti raccolti dopo la data non dovrebbero essere automaticamente nulli, non essendo più la CE autorizzata a proseguire l'attività?
    1 punto
  16. 1 punto
  17. È stato quasi per tutti così quest’anno
    1 punto
  18. Presentazione tardiva quanto impacciata, ma ho sempre incontrato enormi difficoltà nel parlare di me stesso, magari perché di tratta di argomento di scarso valore o forse perché, col passare degli anni, ho smesso di sorprendermi nel farlo. Comunque la buona educazione impone di accantonare le remore, per cui entro in punta di piedi e mi accomodò vicino all'uscita, non si sa mai...
    1 punto
  19. Buongiorno a tutte e tutti, mi chiamo Marco e molti anni fa ho avuto modo di apprezzare le indicazioni e il prezioso lavoro svolto da Linda e il suo team del Writer's Dream forum. Ora mi sono iscritto per pubblicizzare un bando per un concorso letterario gratuito (poesia e prosa) che pubblicherò nella apposita sezione, sperando di fare cosa gradita e dare a chi fosse interessato la possibilità di esprimersi su una tematica tanto sentita come la recente pandemia e gli strascichi che essa ha lasciato. Grazie, un caro saluto a tutti.
    1 punto
  20. Buongiorno, sono uno scrittore esordiente, anche se molto anziano. Sono alla ricerca di un ambiente in cui condividere esperienze di scrittura, pubblicazione e concorsi letterari. Credo che questo forum possa essere il posto giusto per poter dare e ricevere consigli. Ci vediamo in giro.
    1 punto
  21. Sto bloccando da giorni diversi messaggi – questa discussione è moderata, nessun messaggio viene pubblicato automaticamente. Vorrei specificare che su questo forum le voci e le notizie non corredate da una fonte affidabile, non vengono pubblicate. E che non siamo qui per fungere da megafono di chicchessia.
    1 punto
  22. Nome: Neo Edizioni Sito web: https://www.neoedizioni.it/neo/ Generi pubblicati: Narrativa, Raccolte di racconti, Saggistica, Poesie, Fumetti. Indirizzo: Via Giardini del Rio, 15 – 67031, Castel di Sangro (AQ) Distribuzione: A.L.I., Manicomix per le fumetterie Modalità di invio manoscritti: inviare testo e sinossi a info@neoedizioni.it (rispondono solo se interessati) Numero di titoli pubblicati all'anno: 10 (valore medio)
    1 punto
  23. Segnalo che il sito è tornato online da tempo.
    1 punto
  24. Gentile Solaris, Come comunichiamo ormai da molte settimane durante il Lumiendì, la nostra rubrica su Instagram in cui rispondiamo a tutte le domande che ci vengono poste, a causa del grande quantitativo di manoscritti ricevuti nell'ultimo anno abbiamo dovuto allungare le tempistiche di lettura, per poter valutare ogni opera con l'attenzione che merita. Ci dispiace per il ritardo: noi e le nostre lettrici editoriali stiamo facendo il possibile per dare risposta a tutti nel più breve tempo possibile. Se non è ancora arrivata la mail di risposta, vuol dire che il manoscritto è ancora in valutazione. Grazie e buona giornata 🌟
    1 punto
  25. Benvenuta Spero ti troverai bene con noi!
    1 punto
  26. Grazie Mrs. Tabitha. In passato personalmente non ho avuto nessun problema con quella di Torrazza Piemonte per altre pubblicazioni (non solo una), ma forse sarò stata soltanto fortunata. Comunque ora li ho restituiti tutti con le sottolineature dei difetti riscontrati in ciascuno. Mi sono risolta a rivolgermi individualmente a una tipografia italiana con la quale ho potuto dibattere e confrontarmi direttamente e spero di riuscire a portare un libro editorialmente bello e curatissimo, scegliendo anche carta italiana FSC Fedrigoni satin nel rispetto del lettore e del nostro amato Pianeta. Grazie ancora comunque dell'interessamento. Buon 25 Aprile a tutti.
    1 punto
  27. Gentile @bore_ale, mi scuso tanto per l'inconsapevole ma non per questo meno colpevole azione. Ti ringrazio per l'aiuto che ha corretto una mia ineducata stupidità per la quale chiedo scusa a tutti. Il fatto che io stessi inseguendo un problema specifico sul web e sia giunta qui sulla scia di un commento sulle copertine rigide di Amazon, non mi giustifica. Non sono avvezza alla frequentazione delle piattaforme, è stata la prima volta per me questo modo di chiedere aiuto in un momento emotivamente assorbente. La mia gratitudine a @Memole per la condivisione di speranza che per ora non è sfociata in concretezza. Solo nella restituzione globale dei volumi. Chiedo ancora perdono.
    1 punto
  28. Diversi autori e autrici sono venuti a conoscenza del fallimento di Porto Seguro attraverso il post qui sul forum, oppure dalle nostre comunicazioni social: pare infatti che nessuno dalla CE abbia pensato di avvertire i propri autori. Per rispondere alle (comprensibilmente) numerose domande su cosa fare in un caso del genere, lascio qui l'articolo dello studio legale Tutela Scrittori, che parla proprio di cosa fare in caso di fallimento dell'editore; inoltre, oltre a esprimere tutta la mia personale solidarietà e quella di Ultima Pagina ad autori e autrici di Porto Seguro, vorrei ricordare loro che siamo disponibili per dare consigli, supporto o anche solo una pacca sulle spalle
    1 punto
  29. Salve, sono qui per raccontare la mia (pessima) esperienza con la suddetta casa editrice. Premessa: le cose che dirò sono tutte dimostrabili, dato che ho tutti gli scambi di mail salvati in un PDF apposito. Nessuna diffamazione, quindi. Le Mezzelane mi comunicò l'interesse nel pubblicare il mio romanzo, un urban fantasy, in data 02/12/2017, e mi inviarono un contratto da firmare nel quale avevano l'esclusività sulle mie opere per cinque anni. Nel medesimo arco di tempo, loro si sarebbero premurati si pubblicare il mio romanzo. Dopo la firma del contratto, il mio romanzo è entrato in una lista di editing e ad agosto 2018 è arrivato il mio turno. Il contratto che mi legava alla casa editrice Le Mezzelane è stato firmato in data 04/12/2017, e di conseguenza i miei obblighi contrattuali sono scaduti in data 05/12/2022, visto che, come detto in precedenza, la durata del contratto corrispondeva a cinque anni. Tra l'altro la casa editrice (e una persona in particolare, quella con la quale avvengono i principali scambi di mail, della quale non farò il nome) sembrava davvero euforica, tant'è che mi viene chiesta una lista di librerie della mia zona per presentare il romanzo, lista che le invio immediatamente dopo una breve ricerca. Da qui in avanti mi interfaccio con l'editor che mi è stata affidata e con la capo editor Le Mezzelane Casa Editrice. L'editing inizia il 10/11/2018 e termina in data 09/02/2019. Come indicato dalla stessa editor, il passo successivo è quello della “caccia al refuso", ma per i tre mesi successivi, però, non ho più alcuna notizia. In seguito sono stato avvertito, dopo diverse mail senza risposta, che il mio libro si trovava in una lista di impaginazione e che non c'erano date certe, ma arrivati all'11/12/2019 la persona che gestisce Le Mezzelane sparisce e smette di rispondere alle mie mail. A questo punto, visto che le mie mail non ricevono più alcuna risposta, decido di scrivere un post sul gruppo Facebook dedicato ai Lettori dei romanzi di Le Mezzelane. Nel suddetto post, cancellato dopo poco tempo dall'amministratore del gruppo, chiedevo agli altri membri se come me si erano ritrovati in una situazione similare, senza accusare, offendere o diffamare nessuno. In seguito il post viene cancellato e solo allora la persona a capo della casa editrice mi risponde. Nella suddetta mail vengo accusato di aver messo in cattiva luce Le Mezzelane, quando in realtà avevo solo chiesto informazioni. In ogni caso mi viene detto che ho 17 autori davanti a me prima che il mio libro venga pubblicato. Nel successivo anno non ho più alcuna notizia, così decido di chiedere la rescissione del contratto, ma la persona a capo de Le Mezzelane mi risponde dicendomi che il mio romanzo è in fase di impaginazione e che dovevo avere pazienza. Effettivamente, in data 12/03/2021 mi viene inviato tramite mail il PDF del mio romanzo, e mi viene detto di rimettermi in contatto con l'editor che mi aveva seguito in precedenza per la "caccia al refuso". A questo punto passa un altro anno di silenzio e da qui in avanti non riceverò più alcuna risposta circa la sorte del mio romanzo. Invio una mail il 22/05/2022 nella quale chiedo nuovamente la rescissione del contratto, nonostante mancassero pochi mesi alla sua naturale conclusione, ma nulla, solo silenzio. Il contratto scade e Le Mezzelane ha, letteralmente, tenuto in ostaggio il mio romanzo per cinque anni. "Dietro le parole ci sono le persone", questo il motto della casa editrice in questione. Peccato che siano solo parole e non mettano in pratica questo mantra, dato il modo nel quale mi hanno trattato. Se avevate la curiosità di approcciarvi a questa realtà editoriale, fatevela passare.
    1 punto
  30. Nella mia esperienza le tariffe variano molto, in base al professionista (se è più o meno conosciuto, per esempio) e in base alla tipologia di testo e al suo "stato". Solo attraverso la lettura del testo è possibile stabilire che tipo di lavoro ci sia da fare e quindi in suo costo complessivo. La forbice che ho trovato più spesso va da 3 a 7-8 euro a cartella.
    1 punto
  31. La casa editrice Porto Seguro è in liquidazione giudiziale, ossia è fallita. La liquidazione è stata decretata il 21 marzo 2024. Ho verificato personalmente la loro visura camerale, riporto la partita iva (dato che il sito è offline) per chiunque voglia fare le proprie verifiche in autonomia: 06310070484
    0 punti
  • Aggiornamenti di stato recenti

    • Desy Icardi

      Maggio è il mese del libro e io, per coerenza, ne ho scritto uno https://www.desyicardi.it/2024/05/19/maggio-nel-mese-del-libro-ne-ho-scritto-uno/

      · 0 risposte
    • Desy Icardi

      Maggio dei libri: 
      Questa settimana ho tre presentazioni Giovedì a Settimo t.se - UNI3 Venerdì a Santo Stefano Belbo - fondazione Cesare Pavese Sabato a Torino - Libreria Essai Per orari e indirizzi visitate la pagina EVENTI del mio sito: https://www.desyicardi.it/eventi/      



      · 0 risposte
    • Desy Icardi

      Quattro di cinque  in Spagna! 
      Ecco il quarto titolo della mia pentalogia sensoriale, pubblicata in Italia da Fazi editore, nell'edizione spagnola di ADN.

      · 0 risposte
    • Desy Icardi

      La scorsa settimana ho partecipato alla BCBF e ho seguito alcuni incontri su diverse tematiche legate all'editoria per ragazzi.
      Di uno di questi incontri ho scritto un resoconto, pubblicato sul blog di Icwa - Italian Children's Writers Association.
      Il tema mi era abbastanza estraneo e, forse per questo motivo, m'intrigava molto: raccontare l'amore - e tutto quel che vi gira intorno - agli adolescenti.
      Scoprirete tante cose interessanti, alcune vi lasceranno un po' di amaro in bocca, ma altre vi ridaranno speranza.


      https://www.icwa.it/report-convegno-raccontare-lamore-sguardi-su-adolescenza-young-adult-e-romance/
       
       

      · 2 risposte
    • Joe

      https://www.facebook.com/events/375868948657820/ Domenica 21 aprile ore 18:00 presentazione on line del libro Blue Sky e il risveglio della magia pura, in cui ne sveleremo alcune pagine e retroscena. Un'occasione per incontrarci, anche se virtualmente   
      · 0 risposte
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua. Privacy Policy

  • Indice
    Attività
    Accedi

    Accedi



    Cerca
    Altro
    ×